Prima pagina > Progetti

Progetti

Il Centro Interdipartimentale per la Ricerca in Viticoltura ed Enologia, CIRVE, ha sviluppato negli anni molti progetti finanziati dalla Regione Veneto, il Ministero per le Politiche Agricole e Forestali, Camere di Commercio di diverse province italiane, Enti e Consorzi di Tutela di prodotti agroalimentari.

I progetti hanno considerato aspetti formativi, informativi, di analisi e ricerche scientifiche, di promozione, tutela e valorizzazione dei prodotti vitivinicoli, di innovazione tecnologica, di gestione sostenibile ed ottimizzazione delle produzioni.

Alcuni di questi progetti sono visibili on-line con le implementazioni delle varie fasi del progetto sviluppate nel corso degli anni:

Territori DiVini

Il Consorzio per la Tutela dell’Asti, il Consorzio Vino Chianti Classico e l’Unione dei Consorzi Vini Veneti DOC (UVIVE) hanno dato vita alla filiera Territori DiVini per la tutela e la valorizzazione dei rispettivi marchi collettivi, per migliorare il controllo di qualità della produzione, della raccolta, della trasformazione e della commercializzazione dei vini DOC e DOCG e, per potenziare le attività di ricerca e di sperimentazione ed attivare azioni di comunicazione e marketing.

vai direttamente al sito web del progetto Territori DiVini

Challenge

Attraverso l’analisi del sistema economico e produttivo di 11 distretti della Regione Veneto, il progetto Challenge ha sviluppato dei corsi di formazione di base e tecnico superiore per gestire crisi aziendali e riconversione socio-economica di interi contesti territoriali, per creare nuove figure professionali che supportino le aziende nei processi di ristrutturazione e nella gestione del cambiamento e per strutturare il riposizionamento strategico, di innovazione, qualità e sviluppo del management aziendale, indispensabile per valorizzare la flessibilità del lavoro.

Innovazione Vino

Il Centro studi sull’innovazione del vino veneto diffonde conoscenze ed informazioni sulle innovazioni agli operatori economici, pubblici e privati, del distretto del vino veneto. Il Centro studi opera con finanziamenti della Regione Veneto, della Provincia di Treviso e dell’Università di Padova. Il Centro studi sull’innovazione del vino veneto, é stato costituito presso il CIRVE, con sede a Conegliano Veneto (Treviso).


Approfondisci gli altri Progetti e le altre Ricerche al seguent link.